DAL 2 FEBBARIO 2016 NUOVO SITO WWW.CRONARMERINA.IT

mercoledì 3 aprile 2013

Soluzione oggetto misterioso n. 5

Si tratta di un cornetto acustico e veniva usato prima dell'avvento degli apparecchi acustici moderni. E' stato herald ad aggiudicarsi il premio questa volta offerto dalla ditta Maùrrifon.


3 commenti:

  1. Grazie per il premio. Volevo solamente aggiungere che consultando l'Enciclopedia "Pilipedia" è ben specificato che se gli abitanti di Piazza avessero orientato il cornetto verso Sud avrebbero potuto sentire lo sciabordio delle onde sul litorale di Gela; verso Est il frangersi delle onde sulle scogliere di Ognina (Catania) o addiruttura, orientandosi verso Nord, la discesa delle valanghe che dalle Alpi spazzano via ogni cosa. Incredddibbbile!!!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Sfogliando l'Enciclopedia "Quattrocccani" apprendiamo che in seguito l'apparecchio venne perfezionato dal Prof. Mc Maurren il quale lo potenziò a tal punto che orientandolo verso Ovest, era possibile sentire il fischio delle navi mentre attraversavano lo Stretto di Gibilterra. Successivamente, il figlio del Prof., Enric Mc Maurren, riuscì ad inserire un microchip tale da far sentire, sempre orientandolo verso Ovest, gli annunci diffusi nella Pennsylvania Station di New York (USA). Purtroppo l'invenzione non ebbe successo a Piazza Armerina perchè, a causa di interferenze causate dalla galleria Grottacalda, non era possibile sentire gli annunci diffusi presso la Dittaino Station durante il transito dei TGV, Frecce Rosse, Argento, Bianche e Carcarazze!!!

      Elimina